Capitalizzazione al Ribasso

28
feb
Capitalizzazione al ribasso per i Chaebol sudcoreani
Capitalizzazione al ribasso per i Chaebol sudcoreani
  • Administrator
  • 575 Views
  • 0 Comment
  • No tags

La capitalizzazione dei primi dieci conglomerati sudcoreani ha sofferto di un ribasso del 5,3% medio nell’ultimo anno.

Nell’immagine, il distretto finanziario di Seoul.

Il ribasso è causato principalmente dalle perdite delle compagnie locali affiliate (compagnie nella cui compagine sociale i conglomerati possiedono meno del 50% delle quote). E’ quanto emerge dai dati resi noti questa settimana dalla Korea Exchange, la borsa sudcoreana.

Guida la classifica del peggior risultato il gruppo Hyundai Heavy Industries, azienda leader nella cantieristica navale, con uno scivolone del 15,4%, seguita dalla GS, compagnia del settore energetico e petrolifero, con una perdita del 10,07%.

Più leggero il ribasso per il gruppo Samsung (-5,05%), e per la Hyundai Automotive Group (-2,5%). Bene invece il gruppo Hanjin, importante azienda del settore logistico, che migliora i risultati del 5% circa.

Nel periodo preso in esame dalla Korea Exchange il KOSPI, l’indice di borsa sudcoreano, è passato da 2.011,34 punti a 1.935,84 punti.

Scritto da: Giancarlo Pappagallo.