Milano fa rotta verso la Corea del sud: gemellaggio con la metropoli di Daegu

14
set
Milano fa rotta verso la Corea del Sud:  gemellaggio con la metropoli di Daegu
Milano fa rotta verso la Corea del Sud: gemellaggio con la metropoli di Daegu
  • Fabio Ippoliti
  • 416 Views
  • 0 Comment
  • expo . Milano .

Le città di Milano e la città coreana di Daegu da oggi sono più vicine. Un accordo di gemellaggio è stato firmato nel pomeriggio a Palazzo Marino dal Sindaco Giuliano Pisapia e dal Vicesindaco JUNG Tae-ok, giunto a capo di una folta delegazione.
Si sancisce così l’alleanza tra due importanti centri economici, entrambe città metropolitane, che hanno saputo coniugare modernità e tradizione nelle loro rispettive realtà. Daegu, città d’origine del colosso Samsung – che ha da poco inaugurato il suo quartier generale in uno dei nuovissimi grattacieli di Milano -, è un centro dell’innovazione e un importante polo del tessile.

Con i suoi 2 milioni e mezzo di abitanti è diventata uno dei centri urbani di riferimento della Corea del Sud, oggi una delle più solide economie asiatiche, potenziale piattaforma commerciale e produttiva per altri importanti mercati quali Cina e Giappone. Come Milano, Daegu ha realizzato importanti progetti nell’ambito della sostenibilità ambientale e dell’innovazione, con significativi risultati nell’ambito del verde e della rigenerazione urbana. Di questa accresciuta collaborazione potranno avvantaggiarsi anche le imprese grandi e piccole.
“L’alleanza varata oggi con la metropoli di Daegu porta a 15 il numero dei gemellaggi che Milano intrattiene con grandi città internazionali. Le città sono sempre più motivate a far parte di reti internazionali per stringere e mantenere rapporti con realtà di Paesi diversi, per scambiare pratiche migliori con l’obiettivo ormai irrinunciabile di costruire uno sviluppo più sostenibile. È la ‘diplomazia delle città’ che consente di mantenere aperto il dialogo anche in caso di crisi tra Stati, così importante nei tempi di tensione internazionale che vive il mondo”, ha dichiarato il Sindaco Giuliano Pisapia.
Il patto Milano-Daegu rappresenta il punto di approdo di un percorso di avvicinamento che dal 1989 ha visto crescere una collaborazione intensificatasi negli ultimi anni. In particolare, Daegu è stata tra le metropoli più attive nella messa a punto dei contenuti dell’Urban Food Policy Pact, il patto tra Sindaci delle grandi città del mondo per politiche alimentari urbane sostenibili che sarà firmato il prossimo ottobre e consegnato al Segretario Generale delle Nazioni Unite Ban Ki-moon in occasione della Giornata mondiale dell’Alimentazione. Sempre Daegu arricchisce il palinsesto di “Expo in Città”, in particolare con un evento dedicato alla moda tradizionale coreana che sarà ospitato all’Urban Center Milano.

0 COMMENTS
LASCIA UN COMMENTO